Catalogo Dada MC12

12 Ci sono navi che solcano gli oceani, con l’esatta percezione della sfida, programmi parametrici che conservano la memoria del processo di stampa 3D, intelligenze quasi artificiali, coppie creative che si misurano con l’ambizione di disegnare tutto, anche le intermittenze dei loro cuori. E poi, giganti che sembrano nani, con micro-architetture sul tetto del mondo – Time&Life, un concentrato potente come uno slogan – a fare da contraltare ai segni monumentali disseminati per la città, pionieri scomparsi prima che la vita togliesse loro ogni illusione, archivi impossibili diventati memoria di futuro, capitali e metropoli che rischiano tutto, pur di non essere scalzate dalla cima delle top destination, un cubo di vetro che si è fatto ghiaccio, librerie sospese nel vuoto, ancora sorprendenti dopo 15 anni, un solletico di buonumore che interroga sull’anima delle cose, comunità che si ritrovano davanti installazioni site-specific, per cercare una verità sempre più sfuggente, vertigini domestiche, hotel da sogno, nel magico miglio e mezzo di Sunset Boulevard, architetti che giocano con la luce della scienza, o con l’illusione che una biblioteca di biblioteche possa colmare secoli di storia non vissuta. C’è tutto questo e molto altro, in M&C che, al suo 12° compleanno, si regala una nuova veste, collaborazioni eccellenti, uno sguardo meno introverso e una voglia di esplorare il mondo, come i grandi transatlantici – “memorie viaggianti dell’Italia”, diceva Gio Ponti –, senza certezza del domani, ma pronti a solcare ogni onda come fosse l’ultima. “Time&Life”, è il tempo della vita, non si può fermare. M&C numero 12 – 2018 Yayoi Kusama, Women waiting for spring . moltenigroup.com #MolteniGroup #MolteniMDW18 #DadaMDW18

RkJQdWJsaXNoZXIy NzM3NTE=